Creare un Ecommerce che funziona passo 3 di 10

Analizza la concorrenza

Conoscere il mercato in cui si vuole entrare ti eviterà un sacco di futuri dispiaceri. Devi tener ben presente quello a cui sei abituato probabilmente non corrisponde a quello che ti aspetta sul web; i concorrenti potranno essere gli stessi, ma le regole saranno molto diverse.

Comincia cercando i siti di quelli che sai essere i tuoi principali concorrenti, così vedrai come operano e come comunicano; dagli altri si impara sempre (anche dai loro errori).

Verifica se i loro eCommerce sono mobile compatibili (se vengono riadattati allo strumento su cui vengono visualizzati per essere più utilizzabili); cerca di capire se hanno scritto i testi in casa o se questi sono stati elaborati da copywriter professionisti (se il testo è scritto in un bell’italiano scorrevole, se ti invoglia a continuare a leggerlo, se all’interno c’è un messaggio commerciale, se le parole chiave sono inserite fluidamente senza forzature, allora il testo è scritto da professionisti)

Analizza il materiale del sito per capire se è prodotto da loro o scopiazzato da qualche parte; trova i motivi che possono spingere un cliente ad acquistare o non acquistare su questi siti; magari chiedi una parere ad amici o conoscenti (meglio ancora a clienti potenziali per il tuo eCommerce)

Scopri se sono presenti sui motori di ricerca, se hanno una pagina Facebook o se sono su altri social; trova eventuali recensioni e commenti per capire i punti di forza e di debolezza, le necessità insoddisfatte delle Persone.

I dati che ricaverai da questa ricerca ti daranno il vantaggio di costruire il tuo web marketing sulle spalle dei tuoi concorrenti e sfruttare eventuali “spazi vuoti” che sono passati inosservati.

Hai fatto quest’operazione per il tuo E commerce? Se hai cominciato a leggere il blog da questo articolo ti consigliamo di partire da Creare un Ecommerce che funziona passo 1 di 10.

Sfida 2 Player?

Come creare E commerce che vendono di più: i 10 passi preliminari

Rispondi