Creare un Ecommerce che funziona passo 6 di 10

Rivedi i tuoi obbiettivi

Siamo arrivati a metà del percorso. Fin’ora ci siamo dedicati a capire qual’è il nostro obbiettivo da raggiungere con l’ecommerce, abbiamo stabilito un budget di soldi ed energie da spendere nel progetto, verificato come si muove la concorrenza, ci siamo fatti un’idea del mercato tramite il volume delle ricerche e costruito con questi dati uno o più figure di cliente tipo (Personas).

Possiamo dire che all’inizio ci siamo basati sul nostro intuito e sulla prima impressione; ora abbiamo raccolto dei dati che ci permettono di verificare se la nostra idea iniziale fosse corretta, da aggiustare o, se necessario, da stravolgere. Prenditi il tempo necessario per ri-definire i tuoi obbiettivi guardando e riguardando i dati; se questi ti dicono che stai sbagliando devi avere il coraggio di correggere il tiro.

Ricordati che la Home Page di un ecommerce deve avere un solo obbiettivo, al massimo due, per essere efficace. Lo stesso vale per il percorso che si studierà nel sito, ed ancor prima sui canali comunicativi, per guidare gli utenti fino all’effettuazione di una o più azioni.

Non diciamo di fare tabula rasa delle idee iniziali; semplicemente prendile per quello che sono delle intuizioni che vanno poi convalidate dai numeri. Di conseguenza potrete anche ridefinire il budget (al ribasso o al rialzo) perchè ora sai con maggior certezza dove andranno spese le tue risorse e cosa queste potranno rendere.

Nel prossimo articolo vedremo come distinguersi dagli ecommerce dei nostri concorrenti.

Hai fatto quest’operazione per il tuo E commerce? Se hai cominciato a leggere il blog da questo articolo ti consigliamo di partire da Creare un Ecommerce che funziona passo 1 di 10.

Rispondi